Flexonline

Come sfruttare i fattori di crescita del tuo corpo

ben-stiller-nytailynews-sottovalutato
NYDailyNews.com


Indipendentemente da quanto poco si capisca di biologia, il termineFattori di crescitati dà una buona idea di quello che fanno. Sebbene ci siano numerosi fattori di crescita, per i bodybuilder e la loro ricerca per costruire muscoli più grandi, tutto si riduce al fattore di crescita simile all'insulina-1 (IGF-1). Sapere come massimizzare questo fattore di crescita può aiutarti ad aggiungere il tipo di dimensione muscolare che farà girare la testa ovunque tu vada.

IL 411 SU IGF-1

Come suggerisce il nome, IGF-1 è una proteina con una struttura simile all'insulina. La sua presenza nel corpo fu scoperta per la prima volta nel 1957 quando gli scienziati si resero conto che l'ormone della crescita (GH) sembrava avere un'altra sostanza chimica che mediava i suoi effetti anabolici: la somatomedina C, o come è ora noto, fattore di crescita simile all'insulina-1 (IGF-1 ).

In origine, si pensava che IGF-1 fosse prodotto e rilasciato dal fegato. Da lì, viene trasportato nel sangue da una delle sue proteine ​​leganti a vari tessuti, come le cellule muscolari, dove stimola la crescita. Sebbene esistano numerose proteine ​​leganti l'IGF-1 (IGFBP), le due più importanti sono IGFBP-1 e IGFBP-3. La maggior parte dell'IGF-1 rilasciato dal fegato è legato all'IGFBP-3. Questa proteina legante sembra facilitare le azioni anaboliche dell'IGF-1. IGFBP-1, d'altra parte, sembra negare le azioni anaboliche di IGF-1.


In seguito si è capito che IGF-1 è prodotto anche nelle cellule muscolari stesse. Il muscolo produce effettivamente tre diversi tipi di IGF-1: 1) IGF-1Ea, IGF-1Eb e IGF-1Ec. L'IGF-1ea è simile all'IGF-1 prodotto dal fegato, mentre l'IGF-1Ec è meglio conosciuto come fattore di crescita meccanico (MGF) perché si esprime nei muscoli a seguito di stress meccanico, ad esempio, dal sollevamento pesi. Mentre l'esatto meccanismo alla base del modo in cui questi fattori di crescita vengono prodotti nel muscolo è ancora discutibile, sia i livelli circolanti di GH che i livelli di testosterone possono svolgere un ruolo chiave nell'aumentare la loro espressione nei muscoli.



Il modo principale in cui si ritiene che l'IGF-1 circolante stimoli la crescita muscolare è legandosi al suo recettore che si trova sulla membrana delle cellule muscolari, dove innesca una cascata di eventi che porta ad un aumento della sintesi proteica muscolare, cioè , un accumulo della proteina che fa il muscolo e quindi si traduce in crescita. Il legame dell'IGF-1 al suo recettore riduce anche la disgregazione delle proteine ​​muscolari. Le proteine ​​muscolari vengono costantemente sminuzzate e accumulate. Una diminuzione della disgregazione delle proteine ​​muscolari con un aumento del suo accumulo (sintesi) porta alla crescita. È stato anche scoperto che l'IGF-1 circolante fornisce un effetto di potenziamento del cervello, che può essere il collegamento tra l'esercizio e una migliore funzione cerebrale.


PIÙ CRESCITA MECCANISMI

L'MGF, prodotto localmente nelle cellule muscolari, sembra stimolare la crescita muscolare attraverso un processo completamente diverso rispetto all'IGF-1 circolante. Lo fa stimolando le cellule satellite, che sono cellule muscolari dormienti, o cellule staminali muscolari, che si trovano all'esterno delle fibre muscolari. Quando la fibra muscolare è danneggiata, come durante un allenamento intenso, queste cellule satellite si spostano nella fibra muscolare e maturano, diventando più grandi e più forti. Poiché sono cellule effettive, ciascuna di esse contiene un nucleo e quindi portano nuovi nuclei alla fibra muscolare. Poiché i nuclei sono dove viene avviato il processo di sintesi proteica muscolare, più nuclei ha un muscolo, più grande può diventare. Recentemente è stato scoperto che l'aumento del numero di nuclei nei muscoli è la ragione della 'memoria muscolare', o la capacità di qualcuno che si è allenato in precedenza in modo coerente e ha costruito massa muscolare, di recuperarla rapidamente dopo un licenziamento. L'IGF-1Ea prodotto localmente nelle fibre muscolari, d'altro canto, sembra agire in modo simile all'IGF-1 prodotto dal fegato. Ciò significa che stimola anche il processo di sintesi proteica muscolare e riduce la disgregazione muscolare.


hank-azaria-moe-syslak
(L) Bettmann (M) Sunset Boulevard (R) Steve Granitz / Getty

LA COLTIVAZIONE LOCALE È DAVVERO MEGLIO?

Alcune ricerche recenti sull'IGF-1 suggeriscono che l'IGF-1 circolante non è fondamentale per la crescita muscolare. E alcuni esperti di bodybuilding là fuori si stanno attaccando a questi pochi e limitati studi e affermano che l'IGF-1 circolante è irrilevante per la crescita muscolare e che solo gli IGF-1 espressi localmente dal muscolo sono importanti. Essendo uno dei pochi esperti di bodybuilding che ha effettivamente lavorato sia con IGF-1 circolanti che con IGF-1 muscolari nei laboratori dell'Università del Connecticut e della Yale University School of Medicine, sento di essere ben qualificato per dirti che è troppo presto per scartare l'IGF-1 in circolazione. La verità sulla questione dell'ipertrofia muscolare e dei fattori di crescita è che nessuno sa con certezza come crescono i muscoli. Nessuno. Non io, non uno scienziato della Yale University o di Harvard, o qualsiasi esperto di bodybuilding o guru là fuori. Quello che si sa è che gli IGF-1 sembrano essere attori nel processo di crescita muscolare. L'MGF e l'IGF-1Ea prodotti localmente svolgono probabilmente un ruolo molto importante nella crescita muscolare. Dopo tutto, se le tue fibre muscolari hanno un numero limitato di nuclei, possono crescere solo così grandi. Più nuclei ha la fibra muscolare, maggiore è il suo potenziale di crescita.

Alcuni studi limitati condotti su individui non addestrati o su animali suggeriscono che l'IGF-1 circolante non gioca un ruolo chiave nella crescita muscolare. Ma altri studi suggeriscono che i livelli di IGF-1 circolanti possono essere importanti, specialmente per gli atleti addestrati, come la maggior parte dei lettori FLEX. E la ricerca medica mostra che i pazienti con insensibilità al GH (sindrome di Laron) aumentano la massa muscolare quando i loro livelli di IGF-1 circolanti sono aumentati.


È ancora troppo presto per interpretare i dati. Quindi non ignorare ancora l'IGF-1 in circolazione. Attualmente, sia l'IGF-1 circolante che gli IGF-1 prodotti nel muscolo sembrano svolgere un ruolo nella costruzione del muscolo. Mentre l'MGF porta più nuclei nella fibra muscolare, l'IGF-1 e l'IGF-1Ea circolanti possono aumentare la sintesi proteica che si verifica da quei nuclei, per non parlare della diminuzione della disgregazione muscolare. Questo sforzo di tag team può portare a muscoli più grandi e più forti.

Chiudi i libri e metti a frutto queste nuove informazioni con questa ripartizione del fileripetizioni corrette e riposo.

Altri Sono Interessati

Facebook instagram